Categories
Alimentazione

Sostenibilità alimentare: scelta di cibi sostenibili e dieta sana

sostenibilita-alimentare-scelta-cibi-sostenibili-dieta-sana-cover

Dal report di IBM Institute for Business Value (IBM) condotto sulla necessità delle aziende di bilanciare sostenibilità e redditività, emerge che i consumatori danno sempre più importanza alla sostenibilità alimentare. L’indagine di febbraio 2022 ha intervistato 16000 persone globali circa, che si sono dimostrate più esigenti nei confronti delle aziende, chiedendo trasparenza e tracciabilità degli alimenti.

I consumatori sono infatti sempre più responsabili e consapevoli nelle scelte di acquisto e desiderano conoscere la provenienza del cibo che portano in tavola. Ben 4 consumatori su 5 infatti, affermano di acquistare prodotti alimentari più sostenibili e sono persino disposti a pagare un sovrapprezzo, anche se ancora i prezzi troppo alti non incoraggiano gli acquisti.

Entrando nello specifico, nel valutare l’acquisto degli alimenti, viene data la precedenza alla provenienza locale del cibo (58%), a cibi sani (45%), a cibi sostenibili e alla riduzione degli sprechi alimentari

L’approccio al cibo e all’alimentazione è quindi fortemente cambiato, verso scelte più consapevoli, orientate al pieno rispetto dell’ambiente. Alla base ci deve però essere una buona informazione, resa possibile da etichette chiare che indichino la provenienza dei prodotti. Quindi possiamo essere eco-friendly anche a tavola! Ogni piccolo gesto e accorgimento può infatti cambiare il futuro e salvaguardare l’ambiente.

Scelte per un’alimentazione sostenibile

Come abbiamo visto, le scelte per un’alimentazione sostenibile sono ormai all’ordine del giorno. Ciò che mangiamo infatti influenza la crisi ambientale e climatica. Per questo motivo, le abitudini alimentari stanno cambiando, per rispettare il pianeta in cui viviamo.

In quest’ottica è fondamentale seguire una dieta sostenibile, ovvero a basso impatto ambientale in termini di sfruttamento del suolo, di acqua, energia e emissioni di anidride carbonica, e che rispetti la biodiversità e gli ecosistemi. Più stagionalità, consapevolezza alimentare, più legame con il territorio e più naturalità degli alimenti sono le parole chiave per la sostenibilità alimentare.

Quali sono gli alimenti sostenibili da includere in una dieta sana?

  • Prodotti locali a km0 e a filiera agroalimentare corta. Rifornirsi direttamente dai produttori evita costi di trasporto e un forte impatto ambientale.
  • Frutta e verdura freschi e di stagione e cibi di origine vegetale, rispettando la periodicità di ogni alimento.
  • Olio d’oliva come fonte di grassi.
  • Formaggi e/o yogurt, con consumo quotidiano ma in quantità limitate.
  • Alimenti prodotti da agricoltori e produttori che realizzano gli alimenti in modo più sostenibile.
  • Uova biologiche di allevamento a terra e da galline ruspanti allevate all’aperto.
  • Latticini e formaggi provenienti da piccole realtà che rispettano la terra. In Val Taleggio è il caso dello Strachitunt e del taleggio DOP, due prodotti tipici del territorio totalmente naturali e sostenibili.
  • Alimenti biologici, coltivati senza OGM e pesticidi.
  • Carne prodotta da allevamenti sostenibili, non intensivi, di qualità che rispettino il benessere dell’animale.
  • Pesce locale e prodotti derivanti da pesca sostenibile.
  • Prodotti sfusi o con packaging riciclabile, che sia comunque in grado di preservare l’alimento nel tempo.

Noi italiani partiamo avvantaggiati, poiché la dieta mediterranea può considerarsi un modello di alimentazione sostenibile, che garantisce una vita sana e sicurezza alimentare e nutrizionale. Ormai parte del Patrimonio dell’Unesco, questo regime alimentare si basa su frutta e verdura di stagione in quantità, consumare poca carne e un giusto apporto di legumi e cereali. Una scelta alimentare vantaggiosa per la nostra salute e per l’ambiente.

Piramide alimentare sostenibile

Parlando quindi di sostenibilità alimentare, ci viene incontro la piramide alimentare, un modello nutrizionale che consente un’alimentazione sana, completa ed equilibrata. Sono indicati gli alimenti da consumare e la frequenza, e quindi la quantità da poter assumere giornalmente e settimanalmente.

Gli elementi alla base sono quelli privilegiati nella dieta alimentare di tutti i giorni, da poter assumere in maggior quantità, salendo in cima la quantità diminuisce verso cibi da consumare con moderazione. nuova-piramide-alimentare

Sul fondo troviamo quindi: pasta, pane, riso e cereali, preferibilmente integrali, da affiancare a frutta e verdura nei pasti principali. In alto troviamo invece carne, pesce, uova e legumi e al vertice i dolci e gli zuccheri. Quella mostrata in immagine, presenta la Nuova Piramide della Dieta Mediterranea, che si adatta al nuovo stile di vita e al contesto in cui viviamo. Inserisce alla base di tutta la nostra alimentazione l’acqua e un’attività fisica e regolare. Si ricorda infatti l’importanza dell’acqua e di un buon equilibrio idrico per la nostra salute. A tal proposito, il Borgo Zen ne è fortemente consapevole, e ha persino deciso di offrire a tutti i suoi clienti acqua fresca e sana gratuitamente, grazie al suo depuratore di acqua potabile sempre a disposizione.

Per avere un corretto stile di vita non deve inoltre mancare il giusto riposo e la convivialità, ovvero socializzare e assaporare il cibo in compagnia. Il pasto deve essere anche un momento di piacere, di condivisione. Consumare un pasto con gli altri rafforza le relazioni umane e previene disordini alimentari.

Quale luogo migliore per godere di buon cibo, stare in compagnia e assaporare una cucina vegetariana e vegana che rispetta a pieno questi principi alimentari salutari? IL Borgo Zen fa la sua parte, facendo della sostenibilità alimentare e non solo, la sua missione. Il menù è progettato con prodotti locali, del territorio, acquistati da piccoli produttori di fiducia.

Qui potrai vivere un’esperienza unica al Ristorante IL Ristoro che accoglie gruppi olistici nel loro percorso di crescita e sviluppo personale. Cosa stai aspettando, prenota subito il tuo evento!

sostenibilita-alimentare-scelta-cibi-sostenibili-dieta-sana

Veronica_Scarico_Copywriter

Sono Veronica, 36 anni ed abito in provincia di Milano, copywriter per professione. Scrivo testi che emozionano con anima seo. Sono un’appassionata da sempre del web e delle tecnologie digitali. Mi definisco una persona curiosa intraprendente, determinata, e flessibile.

0