Categories
Ricette

Tortino di porri

 

Tortino di porri

Walter Martinelli
Il tortino di porri è un secondo piatto vegano semplice e delizioso adatto per ogni occasione.
Preparazione 15 min
Cottura 35 min
Tempo totale 50 min
Portata Secndo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Pasta sfoglia già pronta o pasta brisè

    Preparazione della pasta brisé

    • 200 g farina 0
    • 60 ml olio di semi
    • 80 ml acqua
    • pz sale

    Per il ripieno

    • 4 porri di media grandezza
    • olio evo
    • due mestoli di brodo vegetale
    • 20 g maizena
    • 2 foglie alloro
    • sale e shoyu

    Istruzioni
     

    • Per la pasta setacciare la farina, aggiungere olio e lavorare con i polpastrelli, aggiungere poi acqua e sale e lavorare l'impasto su un piano di lavoro fino ad ottenere una palla liscia ed elastica
    • Avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per almeno 30 minuti
    • Nel frattempo affettare sottilmente i porri, farli stufare in una padella con olio e foglie di alloro fino a cottura
    • Sciogliere la maizena in un po' di acqua e unirla ai porri quando sono pronti
    • Aggiungere il brodo e far "legare" il tutto, regolare con shoyu e sale e togliere dal fuoco
    • Stendere bene la pasta all'olio
    • Si possono fare delle monoporzioni utilizzando ad esempio degli stampini da muffin o una torta intera. In ogni caso porre la pasta nella tortiera (o negli stampini) di modo che i bordi fuoriescano e si possano ripiegare una volta aggiunto il ripieno
    • Spennellare con un po' di curcuma sciolta in acqua e infornare a 180° per 30 minuti o più, fino a doratura
    0