Loading...

Lasagne integrali con ragu’ di lenticchie

Per preparare queste lasagne abbiamo scelto le lenticchie di montagna, forse le più conosciute insieme a quelle rosse, che sono decorticate; queste ultime non hanno bisogno di lunghe cotture e sono ottime per la preparazione di creme e vellutate. Forse avrete già assaggiato il dahl di lenticchie, un piatto indiano che può essere servito come zuppa o come contorno, a seconda della consistenza che gli si da, e che viene appunto preparato con questo piccolo legume decorticato.
In Italia ne esistono moltissime qualità: di Norcia, di Altamura grandi e verdi, le beluga, piccole e nere, anch’esse non necessitano di ammollo e sono coltivate principalmente in Sicilia…In cucina le utilizziamo spesso: la lenticchia è un legume facilmente digeribile e privo di grassi. Si consiglia di consumarle accompagnate da un cereale o da alimenti che lo contengono: queste lasagne ad esempio, oppure si può creare un piatto dal sapore etnico con del riso basmati ed un dahl, un gustosissimo paté da spalmare su una bella fetta di pane integrale oppure, visto che siamo a Bergamo, una polenta rustica con delle lenticchie in umido!